Bitget App
Trade smarter
Acquista CryptoMercatiTradingCopy TradingBotEarnWeb3
Bitcoin

Prezzo di BitcoinBTC

focusIcon
subscribe
Valuta di quotazione:
USD

Calcolatore di prezzo di Bitcoin

Altre calcolatrici crypto >
BTC
VectorImg
USD
1 BTC = 51,061.34 USD
Ultimo aggiornamento 2024-02-23 19:59:04(UTC-0)

Riepilogo in tempo reale dei dati di Bitcoin

Il prezzo attuale di Bitcoin è $51,061.34 per (BTC / USD) oggi con una capitalizzazione di mercato aggiornata di $1.00T USD. Il volume di trading di 24 ore è $23.57B USD. Il prezzo da BTC a USD è aggiornato in tempo reale. Bitcoin è -0.82% nelle ultime 24 ore. Ha un’offerta circolante di 19,635,712 .

Qual è il prezzo più alto di BTC?

BTC ha un massimo storico (ATH) di $68,789.63, registrato il 2021-11-10.

Qual è il prezzo più basso di BTC?

BTC ha un minimo storico (ATL) di $0.04865, registrato il 2010-07-14.

Quando è il momento giusto per acquistare BTC? Dovrei acquistare o vendere ora?

Quando decidi se acquistare o vendere BTC, devi innanzitutto considerare la tua strategia di trading. L'attività di trading tra i trader a lungo e a breve termine sarà diversa. L'Analisi tecnica di BTC di Bitget può fornire un riferimento per il trading.
Secondo l'Analisi tecnica di BTC (4h), il segnale di trading è Neutrale.
Secondo l'Analisi tecnica di BTC (1d), il segnale di trading è Acquista adesso.
Secondo l'Analisi tecnica di BTC (1w), il segnale di trading è Acquista.

Performance del prezzo di Bitcoin in USD

24h7d30d90d1yTutto il periodo
-0.82%-1.34%+28.36%+34.99%+113.01%+82598440.00%

Storico dei prezzi di Bitcoin in USD

DataMinimoMassimo
24h$50,631.27$52,009.61
7d$50,631.27$52,945.05
30d$39,508.8$52,945.05
90d$36,750.13$52,945.05
1y$19,628.25$52,945.05
Tutto il periodo$0.04865(2010-07-14, 13 anno/i fa )$68,789.63(2021-11-10, 2 anno/i fa )

Informazioni sul mercato Bitcoin

Capitalizzazione di mercatoCombinedShapeIcon
$1,002,625,876,227.7
-0.82%
Capitalizzazione di mercato completamente diluitaCombinedShapeIcon
$1,072,288,257,272.35
-0.82%
Volume (24h)CombinedShapeIcon
$23,573,205,553.18
-6.79%
Classifiche di mercatoCombinedShapeIcon
Tasso di circolazioneCombinedShapeIcon
+100.00%
Volume 24h / Cap. di mercatoCombinedShapeIcon
0.0235
Offerta circolanteCombinedShapeIcon
19,635,712 BTC
Offerta totale / Offerta maxCombinedShapeIcon
19,635,712 BTC
21,000,000 BTC
share

Valutazioni di Bitcoin

Valutazioni medie della community
5
100 valutazioni
Questo contenuto è a puro scopo informativo.

Dati dei social di Bitcoin

Nelle ultime 24 ore, il punteggio riguardo l’opinione generale sui social media per Bitcoin è stato 0, e il l’opinione generale sui social media verso l'andamento dei prezzi di Bitcoin è stato Ribassista. Il punteggio complessivo di Bitcoin sui social media è stato di 455,787,882, che si colloca al 1 posto tra tutte le criptovalute.

Secondo LunarCrush, nelle ultime 24 ore le criptovalute sono state menzionate sui social media per un totale di 1,240,010, con Bitcoin che è stato menzionato con un rapporto di frequenza pari a 43.36%, posizionandosi al 1 posto tra tutte le criptovalute.

Nelle ultime 24 ore, ci sono stati in totale 0 utenti unici che hanno discusso di , con un totale di 537,634 menzioni riguardo . Tuttavia, rispetto al periodo precedente di 24 ore, il numero di utenti unici diminuzione di 0%, e il numero totale di menzioni è Incremento di 18%.

Su Twitter, c'è stato un totale di 13940 tweet che hanno menzionato nelle ultime 24 ore. Tra questi, il 62% è rialzista su Bitcoin, il 7% è ribassista su Bitcoin ed il 31% è neutrale su Bitcoin.

Su Reddit, ci sono stati 0 post che hanno menzionato Bitcoin nelle ultime 24 ore. Rispetto al precedente periodo di 24 ore, il numero di menzioni è diminuzione di 0%. Inoltre, c'erano 0 commenti che menzionavano Bitcoin. Rispetto al periodo precedente di 24 ore, il numero di menzioni è diminuzione di 0%.

Panoramica su tutti i social

Opinione generale(24h)
0
Punteggio sui social(24h)
455.79M(#1)
Contributori sui social(24h)
0
0%
Menzioni sui social(24h)
537.63K(#1)
+18%
Influenza sui social(24h)
43.36%
Twitter
Tweet(24h)
13.94K
+44%
Opinione su Twitter(24h)
Rialzista
62%
Neutrale
31%
Ribassista
7%
Reddit
Punteggio Reddit(24h)
0
Post su Reddit(24h)
0
0%
Commenti su Reddit(24h)
0
0%

A proposito di Bitcoin(BTC)

Bitcoin, la prima criptovaluta al mondo e la più scambiata, è comparso nel gennaio 2009. Bitcoin garantisce la trasparenza delle transazioni decentralizzate, l’archiviazione sicura e consente il trading online. È divisibile in unità più piccole chiamate satoshi, dove ogni satoshi equivale a 0,00000001 Bitcoin, facilitando le micro-transazioni nell’economia in piena evoluzione delle crypto.

Cos’è Bitcoin (BTC)?

Bitcoin (BTC) è una criptovaluta decentralizzata, descritta per la prima volta in un whitepaper del 2008 intitolato “Bitcoin: un sistema di pagamento elettronico p eer to peer ” pubblicato da Satoshi Nakamoto, nickname di un individuo o di un gruppo di persone. Lanciato ufficialmente nel gennaio 2009, Bitcoin facilita le transazioni peer to peer, consentendo agli utenti di inviare e ricevere pagamenti senza intermediari, migliorando l’efficienza e la privacy nelle transazioni finanziarie.

La tecnologia alla base di Bitcoin è la blockchain , un registro distribuito che memorizza tutte le transazioni in modo trasparente e sicuro. Questo sistema garantisce l’integrità delle transazioni di Bitcoin. L’offerta totale di Bitcoin è fissata a 21 milioni per prevenire l’inflazione. Ogni Bitcoin può essere suddiviso in unità più piccole, la più piccola delle quali è il “satoshi” o “sat” (0,00000001 BTC), che consente di effettuare microtransazioni e aumentare l’utilizzo di Bitcoin.

Risorse utili

Whitepaper

Sito web ufficiale

Come funziona Bitcoin?

Bitcoin è un sistema finanziario digitale con struttura decentralizzata, sicurezza crittografica e basato su principi matematici. A differenza dei sistemi bancari tradizionali che dipendono da un sistema di controllo centralizzato, Bitcoin opera su una rete decentralizzata. Questa rete è responsabile della convalida e della registrazione di tutte le transazioni su un registro pubblico, noto come “blockchain”.

Il ruolo della blockchain nelle transazioni Bitcoin

Per dirla in parole semplici, una blockchain è una catena digitale di blocchi che si evolve nel tempo. Ogni blocco di questa catena contiene le informazioni della transazione ed è collegato al blocco precedente attraverso un codice crittografico unico. Questa struttura garantisce la sicurezza dei dati e rende difficoltoso alterare le transazioni passate.

Quando un utente invia Bitcoin a un altro, questa transazione viene registrata sulla blockchain. Il registro mostra il mittente, il destinatario e l’importo dei Bitcoin trasferiti. Invece di affidarsi a un’autorità centrale per gestire le transazioni, la blockchain premia le persone che aiutano a confermare le transazioni utilizzando Bitcoin.

Transazioni sicure e trasparenti grazie alla Proof of Work

Per mantenere la sicurezza della blockchain, Bitcoin utilizza un metodo chiamato “Proo f of Work ” (PoW). Il sistema richiede ai partecipanti, chiamati miner, di risolvere complessi problemi matematici per convalidare le transazioni e aggiungerle alla blockchain. Risolvere questi problemi garantisce che tutte le transazioni siano legittime e sicure.

Quali sono i possibili casi d’uso di Bitcoin?

Bitcoin, la criptovaluta più popolare, ha oggi una varietà di utilizzi. In primo luogo, funge da mezzo di scambio digitale, facilitando le transazioni senza bisogno di ricorrere ai tradizionali sistemi bancari. Questo aspetto si è rivelato particolarmente vantaggioso per i pagamenti internazionali, perché offre commissioni di transazione più basse rispetto alle banche tradizionali. Inoltre, la struttura decentralizzata di Bitcoin garantisce che le transazioni siano sicure, trasparenti e immutabili grazie alla tecnologia blockchain sottostante.

Bitcoin ha acquisito notorietà anche come “oro digitale”, attirando investitori che lo considerano una riserva di valore e un asset di investimento. La sua offerta limitata imita la scarsità dell’oro, rendendolo un’opzione interessante per chi cerca di tutelarsi dall’inflazione o dall’incertezza economica. Inoltre, la volatilità del prezzo di Bitcoin attira speculatori e trader, dando impulso al suo potenziale di investimento.

L’integrazione di Bitcoin nel settore fintech e nell’Internet of Things (IoT) ne sottolinea la versatilità. È sempre più utilizzato per i servizi finanziari e gli smart contract, dove consente transazioni automatizzate, sicure e dirette tra le parti. Questa versatilità fa di Bitcoin un attore chiave nel futuro della finanza decentralizzata (DeFi) , rivoluzionando potenzialmente il modo in cui le transazioni finanziarie vengono condotte a livello globale.

Un esempio pratico: Alice invia Bitcoin a Luca

Supponiamo che Alice voglia inviare 1 BTC al suo amico Luca. Per completare questa transazione, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

verifica della solvibilità di Alice per assicurarsi che possieda una quantità sufficiente di Bitcoin;

registrazione dei dettagli della transazione sulla blockchain, accessibile a tutti i partecipanti alla rete Bitcoin.

I miner, che si trovano in varie parti del mondo e che sono dotati di diversi gradi di potenza di calcolo, competono tra di loro per risolvere il complesso problema matematico alla base della transazione di Alice. Il primo miner che lo risolve ottiene il privilegio di poter aggiungere la transazione alla blockchain. Come ricompensa per questo sforzo computazionale, il miner riceve Bitcoin appena mintati (coniati).

Qual è la storia di Bitcoin?

Bitcoin è stato lanciato nel gennaio 2009 da un individuo o da un gruppo di persone con lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto. Questa moneta digitale, descritta per la prima volta nel whitepaper intitolato “Bitcoin: un sistema di pagamento elettronico peer to peer”, ha introdotto un sistema decentralizzato per le transazioni peer to peer, un concetto che si basa su teorie crittografiche e informatiche esistenti. Il primo blocco della rete Bitcoin, noto come blocco Genesis, è stato minato da Nakamoto. Questo segnò l'inizio di una nuova forma di moneta indipendente dalle istituzioni finanziarie centralizzate.

Un traguardo significativo nella storia di Bitcoin è stato raggiunto il 22 maggio 2010, una data che oggi celebriamo come “Bitcoin Pizza Day ”. In quel giorno, in Florida, il programmatore Laszlo Hanyecz ha eseguito la prima transazione commerciale nota utilizzando Bitcoin, acquistando due pizze per 10.000 Bitcoin. Questo evento non solo ha dimostrato l’utilità della moneta nel mondo reale, ma ha anche creato un precedente per il suo valore futuro.

Dalla sua nascita, Bitcoin ha registrato una crescita significativa e fluttuazioni di valore , raggiungendo un picco di $69.000 nel novembre 2021. La criptovaluta ha attirato una vasta community di sviluppatori, che contribuiscono alla sua evoluzione attraverso miglioramenti del software, perfezionamenti della sicurezza e nuove funzionalità. L’anonimato del suo creatore, Satoshi Nakamoto, evidenzia ulteriormente l’aspetto della decentralizzazione. Lo sviluppo e l’adozione di Bitcoin continuano a dimostrare il suo potenziale impatto sul panorama finanziario globale.

Come posso acquistare Bitcoin?

Puoi iniziare facilmente a investire in Bitcoin con Bitget , uno dei maggiori crypto exchange centralizzati al mondo con un’eccellente reputazione. Per acquistare, inviare e ricevere Bitcoin, è sufficiente creare un account su Bitget .

Se hai poca esperienza nel campo delle criptovalute, accedi alla Bitget Academy per imparare ad acquistare Bitcoin e altre crypto.

Perché Bitcoin è un asset prezioso?

Bitcoin non è soltanto una valuta digitale, ma soddisfa i 4 criteri essenziali che definiscono il valore del denaro.

Scarsità (rarità): con un’offerta limitata a 21 milioni, la rarità di Bitcoin è codificata all’interno del suo algoritmo.

Mezzo di scambio: accettato da un numero sempre maggiore di esercenti e piattaforme, Bitcoin facilita l’acquisto e la vendita di beni e servizi.

Unità di conto: sebbene non sia ancora stabile come le valute tradizionali, Bitcoin è sempre più utilizzato per rappresentare il valore di altri asset.

Riserva di valore: la sua natura decentralizzata e la sua scarsità ne fanno una riserva di ricchezza a lungo termine.

Grazie a queste caratteristiche, Bitcoin si è guadagnato il soprannome di “oro digitale” in quanto riserva di valore affidabile in un panorama finanziario in rapida evoluzione.

Cos’è il mining di Bitcoin?

Il mining di Bitcoin è un meccanismo fondamentale dell’ecosistema Bitcoin. Il suo scopo è duplice: generare nuovi Bitcoin e convalidare le transazioni sulla rete. Questo processo si affida ai miner, che utilizzano hardware di calcolo specializzati per risolvere complessi problemi matematici, un’attività nota con il nome di Proof of Work (PoW).

Nelle prime fasi di Bitcoin, per il mining erano sufficienti i classici personal computer. Tuttavia, la maggiore complessità dei problemi crittografici associati alla crescita di Bitcoin ha reso necessario il passaggio a un hardware più avanzato. Oggi i miner utilizzano prevalentemente circuiti integrati per applicazione specifica (ASIC), progettati appositamente per un mining efficiente ed efficace.

Il mining di Bitcoin è attualmente dominato da grandi imprese e gruppi collaborativi noti come mining pool. Queste organizzazioni mettono a disposizione ingenti risorse computazionali, fondamentali per sostenere la sicurezza e la stabilità della blockchain Bitcoin. In cambio del loro contributo, i miner vengono ricompensati con Bitcoin appena estratti e con le commissioni di transazione.

Quando ci sarà il prossimo halving di Bitcoin?

Che cos’è l’halving di Bitcoin – Bitcoin, la popolarissima criptovaluta, attraversa una fase importante nota come “halving ” ogni quattro anni circa. Questo evento dimezza la ricompensa per l’estrazione di nuovi blocchi, riducendo di fatto la velocità di creazione di nuovi Bitcoin. Si tratta di un elemento chiave dell’architettura di Bitcoin, progettato per controllare l’offerta della valuta.

Halving precedenti – Dal 2008 ci sono stati tre halving di Bitcoin: nel 2012, nel 2016 e nel 2020. Ognuno di questi eventi ha avuto un notevole impatto sulle dinamiche di mercato di Bitcoin. Come conseguenza dell’halving, nel 2012 il prezzo di Bitcoin è schizzato da circa $12 a oltre $1.100 nel giro di un anno. Dopo il dimezzamento del 2016, il prezzo è passato da $650 a circa $20.000 nel 2017. L’ultimo halving, quello del 2020, è stato seguito da un aumento del prezzo di Bitcoin a quasi $69.000 nel 2021.

Guardando al futuro, il prossimo halving di Bitcoin è previsto per il 2024. Questo evento è molto atteso dalla community crypto perché ridurrà le ricompense per il mining da 6,25 a 3,125 Bitcoin per blocco. Sebbene le proiezioni siano intrinsecamente speculative, le tendenze storiche suggeriscono che, in presenza di una domanda stabile o in crescita, l’halving potrebbe innescare una nuova e significativa impennata del valore di Bitcoin.

In arrivo un periodo di trasformazione – Se le tendenze passate saranno confermate, il periodo successivo all’halving di Bitcoin nel 2024 potrebbe essere un periodo di trasformazione per il mercato delle criptovalute. Ad esempio, la capitalizzazione di mercato è cresciuta da circa $10 miliardi nel periodo dell’halving del 2016 a oltre $800 miliardi alla fine del 2017, e da circa $250 miliardi nel maggio 2020 a ben $2.500 miliardi nel maggio 2021, dopo l’ultimo halving.

Bitcoin come riserva di valore

Bitcoin è sempre più riconosciuto come una riserva di valore digitale, spesso paragonato all’oro, la riserva di valore tradizionale. Al centro di questa percezione c’è l’offerta limitata di Bitcoin, che si attesta a 21 milioni di Bitcoin. La disponibilità limitata rispecchia la scarsità dell’oro e contribuisce ad accrescere l’attrattiva di Bitcoin come bene rifugio, soprattutto in qualità di tutela contro l’inflazione e l’incertezza economica.

A differenza delle valute fiat come il dollaro USA o l’euro, regolate dalle banche centrali e soggette alle politiche governative, Bitcoin opera in un contesto decentralizzato. Questo significa che Bitcoin non è soggetto alla supervisione diretta dei governi, a manovre inflazionistiche o a interferenze politiche. Di conseguenza, offre agli utenti un elevato grado di controllo sui propri asset, caratteristica molto apprezzata nel mondo delle criptovalute.

Il valore unico di Bitcoin risiede nella sua combinazione di offerta limitata, autonomia e indipendenza dai sistemi finanziari tradizionali. Queste caratteristiche lo rendono un’opzione interessante per chi cerca alternative agli strumenti finanziari convenzionali e per chi desidera investire nel dinamico mercato delle criptovalute.

L’impatto rivoluzionario di Bitcoin sui sistemi finanziari

Decentralizzazione del panorama finanziario

Bitcoin, la prima valuta digitale, ha trasformato in modo significativo il panorama finanziario tradizionale, offrendo un’opzione decentralizzata ai tradizionali sistemi bancari e di pagamento. Offre transazioni transfrontaliere rapide e convenienti, rendendosi estremamente utile per i trasferimenti internazionali di denaro e il commercio globale. In questo modo si evitano i lunghi tempi di elaborazione e le elevate commissioni spesso caricate dagli istituti di credito tradizionali.

Sostegno all’innovazione di prodotti e servizi finanziari

La comparsa di Bitcoin ha portato a numerosi sviluppi nel mondo della finanza, tra cui i crypto exchange per il trading degli asset digitali e i portafogli elettronici per conservare e accedere in modo sicuro alle criptovalute. Inoltre, la tecnologia blockchain di Bitcoin ha portato alla creazione delle piattaforme di finanza decentralizzata (DeFi), che facilitano la gestione decentralizzata dei prestiti e degli asset, aumentando l’inclusione finanziaria e consentendo alle persone di tutto il mondo di utilizzare i servizi finanziari senza intermediari.

Aumento dell’inclusione e dell’autonomia finanziaria

Bitcoin va oltre il servire solo alcune categorie di persone perché facilita l’autonomia e l’inclusione finanziaria in tutto il mondo. Offre a coloro che non hanno un accesso bancario tradizionale l’opportunità di partecipare al commercio internazionale, di investire sugli asset e di ottenere prestiti. L’accessibilità di Bitcoin svolge un ruolo cruciale nel livellare il panorama finanziario mondiale, estendendo a una più ampia base di persone la possibilità di partecipare al sistema finanziario.

Conclusione

Bitcoin sta andando oltre il ruolo di valuta digitale assumendo un ruolo significativo nel panorama finanziario. Essendo un asset digitale decentralizzato e sicuro, fornisce un controllo senza precedenti sulle proprie transazioni finanziarie e sulla gestione del patrimonio. Grazie alla sua offerta limitata e al crescente tasso di adozione, Bitcoin è sempre più riconosciuto non solo come mezzo di scambio, ma anche come riserva di valore sicura. In definitiva, Bitcoin sta sfidando i sistemi finanziari tradizionali, offrendo un’alternativa più solida e accessibile a molti.

Articoli su Bitcoin

Confronto tra gli halving di Bitcoin e di altre criptovalute

Halving di Bitcoin: sa lirà alle stelle?

Inizia il conto alla rovescia: lo strumento di Bitget per prepararsi all’halving di Bitcoin

Prepararsi all’halving di Bitcoin del 2024: risposte alle 10 domande più scottanti

Cos’è Bitcoin? Guida semplice e c ompleta per i crypto trader alle prime armi

Bitcoin per principianti (2023): come acquistare e vendere Bitcoin

Bitcoin 101: valore e prezzo di Bitcoin

Viaggio nel cryptoverso: guida per principian ti al trading di Bitcoin su Bitget

Guida introduttiva ai Futures su Bitcoin di Bitget

Concetti chiave di Bitcoin

Risposte alle domande più comuni su Bitcoin

Come acquistare e conservare Bitcoin?

Andare short su Bitcoin: ecco come funziona!

Andare short su Bitcoin: come approfittare dei mercati ribassisti

Cosa sono i layer di Bitcoin?

Cos’è la banda di supporto del bull market di Bitcoin?

7 Paesi che riconoscono Bitcoin co me valuta legale (e perché)

Halving di Bitcoin 2024: una svolta nella criptoeconomia?

Bitcoin Pizza Day: cos’è e cosa significa per i crypto investitori

La guerra dei blocchi di Bitcoin: un conflitto senza tregua

Come acquistare Bitcoin (BTC)

Acquistare Bitcoin su Bitget è semplice e veloce.
Basta creare un account, completare la verifica dell’identità, depositare i fondi e potrai subito iniziare a fare trading!
Per maggiori informazioni, consulta Come acquistare Bitcoin (BTC) .

Fai trading sui futures perpetui BTC

Dopo essersi registrati con successo su Bitget e aver acquistato i token USDT o BTC, puoi iniziare a fare trading sui derivati, compresi i futures BTC e il trading con margine, per aumentare i tuoi rendimenti.

Il prezzo attuale di BTC è $51,061.34, con una variazione di prezzo in 24 ore di -0.82%. I trader possono trarre profitto sia andando long che short sui futures BTC.

Partecipa al copy trading di BTC seguendo i trader d’élite.

Una volta creato un account Bitget e aver acquistato dei token USDT o BTC puoi iniziare a fare copy trading seguendo i trader d’élite.

Le persone sono interessate anche al prezzo di Bitcoin.

Qual è il prezzo attuale di Bitcoin?

Aggiorniamo il prezzo da Bitcoin a USD in tempo reale. Ricevi il Prezzo di Bitcoin in tempo reale su Bitget.

Qual è il volume di trading di 24 ore di Bitcoin?

Nelle ultime 24 ore, il volume di trading di Bitcoin è $23.57B.

Qual è il massimo storico di Bitcoin?

Il massimo storico di Bitcoin è $68,789.63. Questo massimo storico è il prezzo più alto di Bitcoin da quando è stato lanciato.

Posso acquistare Bitcoin su Bitget?

Sì, Bitcoin è attualmente disponibile sull’exchange centralizzato di Bitget. Per altre informazioni dettagliate, consulta la guida su Come acquistare Bitcoin .

Posso ottenere un guadagno costante investendo in Bitcoin?

Ovviamente Bitget fornisce un piattaforma di trading strategico, con trading bot intelligenti per automatizzare le operazioni e ottenere dei profitti.

Dove posso acquistare Bitcoin con la commissione più bassa?

Siamo entusiasti di annunciare che piattaforma di trading strategico è ora disponibile sull’exchange di Bitget. Bitget offre commissioni di trading e profondità tra le migliori del settore per garantire ai trader investimenti redditizi.

Chi è il creatore di Bitcoin?

Il creatore di Bitcoin è Satoshi Nakamoto, pseudonimo dietro il quale non sappiamo se si celi una sola persona o un gruppo di persone.

Qual è il valore della quota di denaro mondiale in Bitcoin?

Il bilancio globale del 2022 riportava una ricchezza totale di $630.000 miliardi, mentre la capitalizzazione di mercato di Bitcoin era di $319,72 miliardi al 31 dicembre 2022. Con il prezzo di $25.961,80 (al 28 agosto 2023), Bitcoin rappresentava perciò lo 0,05% della ricchezza globale.

Qual è la storia del prezzo di Bitcoin?

Quando Satoshi Nakamoto ha rilasciato il whitepaper Bitcoin, la moneta era praticamente priva di valore. Durante i primi cinque anni, il Bitcoin è rimasto nell’ombra, scambiato per importi trascurabili. Un evento iconico che ha segnato la consacrazione della moneta è stato il Bitcoin Pizza Day, celebrato ogni 22 maggio. In questo giorno, correva l’anno 2010, un uomo in Florida ha acquistato due pizze per 10.000 BTC, segnando la prima transazione in Bitcoin per l’acquisto di beni. Entro il 2013 Bitcoin ha raggiunto il traguardo di $1.000, con anche la comparsa del primo bancomat per Bitcoin a Vancouver. Molti scettici hanno bollato Bitcoin come una moda passeggera. Ma gli oppositori sono stati colti di sorpresa nel 2017 quando il prezzo di Bitcoin è schizzato a oltre $20.000, raggiungendo un rendimento 20 volte superiore in meno di un anno e una capitalizzazione di mercato superiore a $1 miliardo. Questa ascesa vertiginosa ha attirato un’ampia copertura mediatica e ha stimolato un’ondata di investimenti nella criptovaluta. Nel corso della sua esistenza, il Bitcoin ha affrontato una buona dose di critiche che ne prevedevano il declino. Eppure, l’asset digitale ha sfidato queste aspettative, raggiungendo il valore record di $69.000 nel 2021. Oggi Bitcoin è la criptovaluta più celebre e diffusa al mondo.

Cosa determina il prezzo di Bitcoin?

Il prezzo di Bitcoin è determinato da vari fattori, principalmente dalle sue caratteristiche come valuta e dalla sua accettazione sul mercato. Per essere considerato una valuta legittima, deve presentare caratteristiche come scarsità, divisibilità, accettabilità, portabilità, durata e uniformità. Bitcoin soddisfa i criteri di portabilità, durata e uniformità grazie alla sua natura digitale. È anche divisibile in unità più piccole, i Satoshi, che rappresentano un milionesimo di Bitcoin. I principali fattori che influenzano il prezzo di Bitcoin sono la sua scarsità e la sua crescente adozione. L’impennata iniziale del prezzo di Bitcoin, ovvero la prima bull run, è iniziata nel 2013, segnando l’inizio della sua adozione di massa. Questa crescente domanda, unita al fatto che il mining di Bitcoin non è accessibile a tutti a causa del suo costo, ne limita l’offerta, evidenziando la scarsità di Bitcoin. La spinta verso la decentralizzazione degli ultimi anni ha reso Bitcoin ancora più attrattivo, in quanto non viene toccato dalla normativa governativa. In sintesi, i fattori principali che determinano il prezzo di Bitcoin sono la sua scarsità intrinseca e la sua crescente adozione sul mercato.

A quanto ammonta l’offerta di Bitcoin nel corso degli anni?

Bitcoin ha un’offerta limitata a 21 milioni di monete, come previsto dal suo visionario e lungimirante creatore. Ad agosto 2023, il 92,71% circa di tale offerta, ovvero 19.469.518 Bitcoin, è stato minato. Il termine imminente dell’attività di mining segna un passo importante nell’evoluzione della valuta, ma è essenziale notare che non tutti i Bitcoin minati sono in circolazione. Si stima che circa 4 milioni di Bitcoin siano fuori circolazione per vari motivi: - i proprietari di portafogli hanno perso definitivamente le loro chiavi private o non hanno lasciato istruzioni di accesso ai loro eredi; - alcuni hanno accidentalmente o intenzionalmente bruciato i loro BTC inviandoli a un indirizzo inutilizzabile; - il creatore di Bitcoin, conosciuto con lo pseudonimo Satoshi Nakamoto, possiede circa 1,1 milioni di Bitcoin. Si tratta di una somma consistente, rimasta intatta per oltre un decennio, suggerendo che Satoshi potrebbe avere deciso di non spendere o trasferire mai questi fondi. Anche un gran numero di “balene” di Bitcoin (possessori di grandi quantità della criptovaluta) è rimasto inattivo, perfino durante i mercati rialzisti che si sono verificati dal 2017. Con oltre il 40% di BTC “immobili”, si rafforza il valore insito nella scarsità di Bitcoin, fornendo un supporto sostanziale al suo prezzo. La scarsità intrinseca, unita alla perdita attiva e alla dormienza di una parte consistente di Bitcoin, ne amplifica l’attrattiva come riserva di valore e il potenziale di apprezzamento del prezzo.

Bitcoin è una riserva di valore alternativa?

È troppo presto per garantire che Bitcoin possa diventare la nuova riserva di valore. Quello che sappiamo è che Bitcoin si trova sullo stesso binario iniziale di tutte le altre riserve di valore esistenti e, considerando la sua attuale capitalizzazione di mercato, c’è ancora tanto che dovrà accadere prima che il suo prezzo raggiunga finalmente l’equilibrio. Attualmente Bitcoin soddisfa quattro criteri: (1) rarità, (2) mezzo di scambio, (3) unità di conto e (4) mezzo di risparmio, motivo per cui molti già lo considerano “oro digitale”.
Gli investimenti in criptovalute, incluso l’acquisto di Bitcoin online tramite Bitget, sono soggetti a rischio di mercato. Bitget ti fornisce modalità facili e pratiche per acquistare Bitcoin. Ci impegniamo al massimo per informare gli utenti sulle criptovalute presenti sull’exchange. Ad ogni modo, non siamo responsabili per le conseguenze che si potrebbero verificare a seguito dell’acquisto di Bitcoin. Questa pagine e le informazioni presenti non rappresentano un consiglio a investire su una determinata criptovaluta.

Copy Trading

headPic
Digital-gold-trader
insight988/1000
1821.66%
ROI
Profitto totale $9,381.42
headPic
比特智
insight154/500
88.66%
ROI
Profitto totale $16,134.74

Risorse di BTC

Tag

Link
BitcoinBitcoinBitcoinBitcoin

Asset correlati

Le persone vedono anche
Le persone che hanno visualizzato BTC mostrano interesse anche per le seguenti criptovalute.
Asset in tendenza
Asset con la più alta variazione di visualizzazioni uniche della pagina su Bitget.com nelle ultime 24 ore.
Criptovalute popolari
Una selezione delle 12 crypto con il più alto market cap.
Aggiunte di recente
Le criptovalute aggiunte più di recente.
Cap. di mercato comparabile
Tra tutti gli asset su Bitget, questi 12 sono i più vicini a Bitcoin in termini di market cap.